Via di Città , 111 – Siena
+39 0577 223793 | +39 348 3611410
info@bialecerrutiarte.it

2014 – “Viaggio in terra di Siena”

2014 – “Viaggio in terra di Siena”

Mostra collettiva in occasione dell’Eroica 2014.

Davide Dall’Osso, nato a Pesaro, vive e lavora a Milano. Si diploma come attore di prosa alla Civica Scuola d’Arte Drammati­ca Paolo Grassi di Milano. La passione per il teatro, per la danza e per le arti visive lo induce da subito a scegliere la contaminazione dei linguaggi. La ricerca materica, si muove parallelamente alla creazione. L’artista è dotato di una “istintiva capacità figura­tiva”, che lo porta da subito a realizzare figure umane ed animali a grandezza naturale. In maniera particolare è la figura del ca­vallo a colpire la sua espressività. Nella sua forte fisicità l’artista riconosce le “pulsioni spirituali” dell’uomo del proprio tempo. I primi cavalli vengono realizzati in creta e resina, ed è durante questa lavorazione che lo scultore fa un primo passo verso la ricerca di nuovi materiali. Le strutture realizzate per sostenere la creta, sono un vero e proprio scheletro in tondini, filo di ferro e rete metallica. Da questo momento, verso la fine degli anni novanta, inizia la realizzazione di grandi cavalli in filo metallico completamente intrecciato a mano. L’ossido e la ruggine che da essi trasudano richiamano però ad una inevitabile mortalità. La fusione sui metalli e successivamente sulla creta di materie plastiche come i metacrilati e i policarbonati provenienti da scarti industriali, gli permettono di sospen­dere nell’aria, figure trasparenti alle quali la luce, colpendole ed attraversandole, dona uno stato di continua metamorfosi.

“Cavallo battaglia”, 2014 – ferro, policarbonato e resina cm. 80x70x20

“Al sorgere”, 2010 – fusione in policarbonato cm. 180x230x50

This post is also available in: Inglese